finanza e politica

lunedì, giugno 11, 2012

Giornata pessima per l'Italia


Temo che alla Grecia si stia sostituendo l'Italia
Oggi è stata una giornata bruttissima per il nostro paese. La borsa era partita con un +2% abbondante ed ha chiuso con un -2.79% uno scarto del 5% tra mssimi e minimi e soprattutto, solo la borsa itlaliana è scesa: il dax ora sta facendo +0.5%.
Ho un brivido che mi percorre la schiena. Da oggi siamo noi il fronte, e siamo noi sotto attacco.

Ieri sera mentre guardavo i tifosi di Italia e Spagna che, tutti pieni di colori, si divertivano nello stadio di Danzica, non ho potuto non pensare alla tragedia che incombeva sulle loro e sulle nostre teste.

9 Comments:

Posta un commento

<< Home