finanza e politica

mercoledì, aprile 18, 2012

Quando la democrazia muore!



Sono stato ad una conferenza sugli Estensi. Ebbene scommetto che quasi nessuno sa come gli Estensi che allora (1288) erano i marchesi di Ferrara ampliarono il loro potere su Modena. Allora Modena era un libero comune, ma al suo interno le fazioni si erano moltiplicate (Guelfi e Ghibellini, Guelfi Superiori e Inferiri, e altre ulteriori fazioni dai nomi che non ricordo) Il tutto aveva portato la citta al caos e al non governo. Così una delegazione di Modenesi andò a Ferrara chiedendo agli Estensi di mandare un manipolo di armigeri a mantenere l'ordine a Modena e chidendo agli Estensi di divenire "Dominus" di Modena. L'anno seguente anche Reggio fece la stessa cosa. In quel modo gli Estensi iniziarono a porre la loro mano su quei territori e solo dopo molti anni ne divennero i Signori Assoluti con nomina imperiale. La storia ..... nessuna conquistita, nessuna guerra, ma la ricerca dell'ordine, il rifiuto di una democrazia ornai svuotata che aveva portato al caos spinsero i modenesi a chiamare un Dominus esterno dodato però di un piccolo essercito in grado di mantenere l'ordine e la sicurezza interna ed esterna.. Incredibile..... eppure vero.

Cari amici traete voi le dovute similitudini con i tempi moderni.

8 Comments:

Posta un commento

<< Home