finanza e politica

giovedì, aprile 12, 2012

NO AL PAREGGIO DI BILANCIO IN COSTITUZIONE!!!!!!!




Vorrei avere a disposizione un immenso megafono per poter urlare a tutti gli Italiani che ci stanno fregando, fottendo, e spiegare il perchè.
Invece mentre i telegiornali ci riempiono il tempo con le idiozie del Trota e della famiglia Bossi, nessuno dice che alle Camere si sta concludendo l'iter parlamentare per una modifica costituzionale di portata storica. Ci stiamo incastrando mani e piedi, la UE e Monti ci stanno legando per impedirci qualsiasi movimento che possa impedire lo sfascio economico dell'Italia.

Tutti questi intellettuali di M. dal pensiero unico, e dall'ignoranza economica totale. Liberali che non sanno quali sono i principi della libera impresa (oggi le grandi banche sono in regime oligopolistico e intrallazzano con la politica, quanto di più lontano dal mercato), ex comunisti che vogliono scimiottare i liberali più dei liberali e non capiscono nulla, ma una volta che potreste fare giustamente una politica di sinistra per la classe media e per i più disagiati.... cosa fate? Date ragione ai Monetaristi. Ex Comunisti, Pidiessini, Cattolici di sinistra ma siete diventati tutti fessi? Incoerenti, ignoranti e fessi. Per anni avete rifiutato la riforma (giusta se fatta prima) delle pensioni, e del mercato del lavoro e adesso accettate tutto senza dire nulla in nome dello SPREAD e della UE, ma allora siete proprio ignoranti! Una volta che avreste dovuto difendere la ccostituzione votate Monti e seguite quel vecchio imbalsamato di Napolitano che nel 68 seguiva l'URSS e oggi vi fotte con la UE delle banche?
Un mondo di politici ignoranti che non ha studiato la storia economica del 29, non conosce nulla della moneta, non conosce Keynes, e non conosce nemmeno la storia economica del 900. Giornali prezzolati che deviano l'interesse della gente su fatti marginali.

Sono schifato, inorridito, incazzato. Fra qualche giorno non potremo più fare nessuna politica economica, l'avremo definitivamente delegata alla UE e ai suoi burocrati. L'unica questione che ci rimarrà ancora da capire è in quanto tempo falliremo. Quanto tempo durerà la malattia, che poi diverrà agonia e che poi porterà l'italia alla deindustrializzazione e alla povertà!

Monti mi rimane solo una domanda? Ci sei o ci fai? In ogni caso Tu e Napolitano sarete ricordati come i distruttori della nostra sovranità e della Ricchezza dell'Italia e degli Italiani.

E voi tutti Parlamentari inutili quando schiaccerete il bottone.... nello stesso momento in cui lo schiaccerete..... firmerete la condanna dell'Italia e di voi stessi.
Piccoli ignoranti pusillanimi peones del Parlamento Italiano la vostra ignoranza vi impedisce di capire che state fottendo l'talia e nello stesso momonto vi autofottete definitivamente. Imbelli e anche imbecilli!

19 Comments:

Posta un commento

<< Home