finanza e politica

lunedì, febbraio 15, 2010

Dilettanti allo sbaraglio

Ministro del tesoro greco paragona le finanze della Grecia al Titanic.......peggio non poteva fare! Tutti sanno come è finito il Titanic. Mah!

Da reuters:

Parlando a Bruxelles dove partecipa alla riunione dei ministri delle finanze dei Paesi dell’area euro, George Papaconstantinou ha detto che le finanze pubbliche di Atene sono in uno stato di confusione terribile” e che lo sforzo per ripianare i conti è in questo paragonabile ad un intervento per cambiare “la rotta del Titanic”. Il rendimento del titolo di stato della Grecia sale di sette punti base al 6,20%, ancora lontano dai picchi del 7,20%, ma in peggiroamento rispetto al 5,85% di venerdì scorso. www.websim.it

6 Comments:

Posta un commento

<< Home