finanza e politica

lunedì, febbraio 06, 2012

E se i mercati facessero come nel Marzo 2009 ?


Giornali catastrofisti, che a leggerli viene la depressione.
Indicatori tipo il Dry Baltic Index (noli dei trasporti navali - cliccate sul grafico a 5 anni 5Y) ai minimi storici.
Credit Crunch. Crisi dell'Europa, fallimento della Grecia alle porte e perfino il gelo più forte in Europa degli ultimi 25 anni.

Eppure i mercati salgono. Sia le azioni che i BTP che le obbligazioni (in particolare quelle bancarie con performance da capogiro).

E se come sempre le borse anticipassero la svolta tracinate da un mare di liquidità?

Meditate gente! meditiamo insieme. I mercati sono sempre sorprendenti.

12 Comments:

Posta un commento

<< Home