finanza e politica

mercoledì, novembre 02, 2011

Quello che vogliono farci credere! Giornalisti prezzolati o forse soltanto ignoranti.

Ho visto qualche minuto fa il pistolotto di un tipo in giacca e cravatta sul Corriere. l'ho ascoltato per un po' e poi mi sono domandato: ma questo ci fa o ci è?
Seguo i mercati da anni e ne conosco le logiche profonde e oggi quello che è accaduto è del tutto indipendente dall'Italia (certo noi abbiamo le nostre colpe e i nostri problemi). Oggi è crollata la Germania e la Francia. Sono crollate le aziende sane insieme a quelle malate. Oggi la storia della crescita dell'Italia non c'entra nulla. E allora mi domando: perchè uno che non sa nulla dei mercati, ma che deve aver letto un po' di articoli di giornale negli ultimi tempi si mette dietro una macchina da presa e sparge le sue idiozie con la copertura del più importante giornale italiano.

Razza di ignorante in cravatta che spari stupide sentenze poniti qualche banalissima domanda prima di fare commenti idioti. Te ne suggerisco qualcuna:
- perchè i mercati non attaccano il giappone che ha un debito che supera il 200% del PIL e che prevede un deficit di bilancio dell'8% sia nel 2012 che nel 2013.
- lo sai che il PIL Giapponese non cresce da anni?
- lo sai che l'Italia ha riserve d'oro pari a circa il 5% del nostro debito?
- le conosci le riserve auree del Giappone?
- perchè oggi è crollato il DAX, visto che la Germania cresce?
- perchè la GB ha svalutato la sterlina nei confronti dell'Euro?

Potrei andare avanti, ma tu mezzo busto se prima di dire una serie di banalità ed inesattezze collegassi il cervello aiuteresti il tuo giornale e il paese a capire i veri nodi del problema e favoriresti anche qualche soluzione corretta.

P.S. sono andato ad approfondire la biografia del mezzo busto: trattasi di Daniele Manca (vice direttore del Corriere) e udite udite..... dal 2001 era capo della pagina economica del Corriere, anche se ha fatto solo studi di giornalismo ed è stato allievo di Umberto Eco a Bologna (ecco già qui si capisce perchè è entrato al corriere). Ma benedetto ragazzo...... scivi di semiologia, fai qualche analisi di costume con qualche pennellata di economia, ma non dire che se oggi i mercati sono crollati è colpa della poca crescita dell'Italia. Le ragioni sono ben altre. Vai oltre le banalità che ti arrivano dai media USA. Impegnati un po' che forse qualche cosa di un po' meno stereotipato lo trovi. Poi se vuoi attaccare i Governo fallo....... ma non prendere in giro l'intelligenza degli Italiani. E soprattutto perdi una settimana a vedere i book dei mercati. Imparerai che il Future sul Dax e sui Bund aprono un'ora prima di quelli italiani, che la tendenza la danno loro, imparerai che il future sul DJ funziona tutta la settimana. Imparerai che le tendenze dei mercati sono del tutto scorrelate da quello che accade in italia, imparerai che il grafico del nostro fib segue pedissequamente il grafico del future sul DJ e sul DAX. Imparerai che ieri a Wall Street ha fatto crac un grande brokers (MF Global) e che oggi i mercati hanno avuto una operatività del tutto anomala e che qualcuno ci ha giocato. Imparerai caro ragazzo che la grande finanza USA manovra i media e veicola le notizie che vuole per creare panico o euforia e quando trova dei cronisti ignoranti come te ci va a nozze perchè li usa (ti usa) per creare panico e false interpretazioni delle notizie.

6 Comments:

Posta un commento

<< Home