finanza e politica

giovedì, gennaio 27, 2011

Sinistra senza idee

Qualche sera fa (prima del voto a Mirafiori) ero in albergo all'estero e mi sono sintonizzato sulla rai. C'era una trasmissione (non vedo mai la televisione e non ricordo il nome) e il tema era la posizione del PD su Mirafiori. Oltre al conduttore c'erano tre persone in studio uno era del gruppo di Renzi (i rottamatori) una era statata definita una deputata del PD di Bersani e il terzo PD non si è capito bene da che parte stava.

Be', ci credete che dopo 30 minuti di domande e risposte non ho capito da nessuno dei tre se erano favorevoli o contrari alla posizione della Fiom. Nessuno ha dato una risposta, non dico chiara, (si o no) ma nemmeno abbozzata......parole, parole, parole.
Ho pensato che era naturale che gli operai passassero alla lega.
Quelli del PD facevano dei sottili distinguo che forse faceva fatica a capire perfino un filosofo come Cacciari, figurarsi le persone concrete che lavorano.

Io quando comincio a sentire concetti del tipo: dobbiamo spostarci di più al centro, oppure bisogna avere una visione forte del riformismo, o dobbiamo riavviare il dialogo con le persone, oppure...... la nostra è una società che non guarda più ai giovani ... e via così.

Poi però se uno gli chiede su mirafiori siete d'accordo o contrari? .........silenzio
La patrimoniale la volete o no?......... si ma anche no
Se dovete sciegliere se favorire le imprese o il settore pubblico? mah?
I rifiuti volete toglierli anche se per farlo bisognerà intervenire con misure di ordine pubblico (dicasi polizia) ? la risposta...... bisogna coinvolgere tutti!
Il federalismo lo volete? e se non va bene così come lo vorreste? mah!
Con chi volete allearvi? ........ ????
Quale modello volete come nuova legge elettorale? ..... qui D'Alema ha il suo modello, Veltroni un'altro e Vendola uno diverso da quello degli altri due

E in un casino così Fini (proprio lui) e Bocchino hanno cominciato a dire che il Capo era troppo capo e che non lasciava spazio ai capetti.

Ma signori se continuate così saranno proprio il popolo dei lavoratori a mettere su un capo forte (che probabilmente non sarà il Berlusca).
Pezzi di politici infingardi e pasticcioni legati a una politica salottiera e radical shic che da 30 anni non vi occupate di un solo problema reale, che avete paura di dire le cose più semplici, che non rispondete mai si o no ma con mille distinguo incomprensibili...... il mondo va avanti e la gente non ha più bisogno di voi. Siete semplicemente fuori dal mondo.

Parole parole parole

8 Comments:

Posta un commento

<< Home