finanza e politica

venerdì, gennaio 29, 2010

Giornata cruciale

Oggi è una giornata cruciale.
Secondo me stanno preparando una trappola per orsi con i fiocchi. Poi magari se mi sbaglio pago, e vi posso assicurare che pago veramente......in soldoni.......in autostima.......e dal dentista!

Mi sono messo al posto di Bernanke e dei banchieri tutti, ed ho provato a ragionare. Se io fossi Bernanke e mi avessero appena rieletto......."vorrei mandare un segnale di forza a tutte le borse. Far capire che sono io che comando. Dopo uno sforzo immane per tirare su i mercati........proprio adessso che ho 4 anni davanti, appena rieletto devo vedere un bel tracollo. Sarebbe un segnale pessimo. Tutti potrebbero sbeffeggiarmi e la mia credibilità sarebbe messa in seria difficoltà. Al contrario un bel rialzo farebbe capire a tutti che il RE è tornato e che sono io a comandare. Allora chiamo a raccolta tutti quelli che ho salvato e che dipendono da me e gli dico di dare una legnata storica agli orsi in modo che se nerientrino nella loro tana e ci pensino un po' prima di riprovarci. La trappola è così congegnata: si lascia scender tutto durante la notte, giappone giù, dollaro su. poi all'apertura dei mercati europei ancora debolezza, si toccano i minimi e si va anche oltre.......poi.........be' quando in Europa è l'ora di pranzo si tirano su i future su S&P500 e DJ e Dollaro giù. Al ritorno dal pranzo gli europei si accodano. All'apertura di Wall Strett qualche buona notizia e le prime pagine dei giornali USA con BB che ride e la Microsoft con un bilancio mostruoso..... e il gioco è fatto.......io sono Ben Bernanke.....presidente della Fed mica uno qualsiasi".

Fine del film..........il contatore sullo schermo mi dirà se il mio film era a lieto fine!?

4 Comments:

Posta un commento

<< Home