finanza e politica

domenica, novembre 15, 2009

Intanto i latitanti più pericolosi sono arrestati uno dopo l'altro


Il Governo è accusato di connivenza con mafia e camorra, ma i fatti parlano di continui arresti di super latitanti alla macchia da 10 o 15 anni. Inoltre la battaglia a Napoli per le discariche ha arrecato moltissimi danni alle famiglie camorriste campane, proprio quelle che oggi attraverso i pentiti accusano il sottosegretario al tesoro.
I fatti raccontano altre cose!
Anche con Andreotti ( che aveva appena firmato la legge sui pentiti) la mafia usò la sua 'intelligence (e cioè i pentiti) per abbatterlo. Come sui mercati la verità non sempre è quella che appare. Bisogna scavare e usare la logica per capire.

14 Comments:

Posta un commento

<< Home