finanza e politica

domenica, novembre 15, 2009

Lettera aperta alla cultura "Antitutto"

La lettera che trovate sotto è rivolta ad Antitrader un simpatico Nick che anima un forum di traders, ma ho deciso di riportarla qui perchè l'amico Antitrader è la rappresentazione perfetta della sinistra di oggi......un soggetto "Antitutto" che non riesce a proporre nulla.

  • Caro Anti......mi fai tenerezza......quando ti leggo cerco di immaginarti tutto intento a leggere Repubblica e a guardare RAI 3. Ti cito solo 2 o 3 fatterelli: Berlusconi ha partecipato a 5 elezioni politiche: 3 le ha vinte e 2 le ha perse......mi segui? Bene.....rispondi a questa domanda: quante televisioni aveva Berlusconi in questo periodo? Sempre 3. .......quello che voglio dirti è che sono gli Italiani a scegliere e che uno dei problemi peggiori della tua gloriosa classe è che quando va al potere poi elegge una elite che pensa che la gloriosa classe vada protetta da se stessa e che proprio per questo è meglio che sia l'elite a scegliere al posto suo. Quelli come te pensano che gli Italiani siano rimbambiti dalle televisioni del Berlusca e che siano quindi incapaci di sciegliere. Ergo anche la maggioranza degli Italiani è rimbambita, ed è necessaria un po' di sana dittatura del proletariato per riportare tutti alla normalità. Invece gli Italiani hanno scelto 2 volte la sinistra!
  • Poi c'è un'altro dato oggettivo: Prodi! L'unico che ha battuto il Berlusca lo ha battuto senza un solo attacco personale, senza tirar fuori le tre televisioni, senza insultare il Berlusca e senza citare sempre la storia dei processi. Prodi ha provato a portare idee e programmi e li ha conditi con la sua immagine di persona di buon senso che non assomiglia a certi pasdaran giustizialisti. Anche qui un insegnamento per la sinistra: prima si libera dell'antiberlusconismo e prima ricomincia ad elaborare idee e prima diviene una valida alternativa.

Arriviamo ai processi: qui ci sono due cose di cui tener conto una che chiameri Psicologico/mediatica e una invece è matematico/oggettiva:

  1. Effetto Psicologico/mediatico sui processi: tutti sanno che un messaggio ripetutto moltissime volte sui media tende ad essere percepito come vero. Tradotto....se tu leggi/guardi per 10 anni solo Repubblica e Rai 3 ti convinci che tutta l'Italia è allo sfascio e Berlusca è il nuovo Mussolini e che lui e le sue aziende sono belzebù e che tutto in Italia è corruzione. Ovviamente se leggi il Giornale e guardi Rete 4 è il contrario. E' come acquistare in borsa un titolo solo dopo aver letto per 10 anni una unica fonte: il sito investor relation di quella azienda. Converrai che l'investitore intelligente legge varie fonti tra loro alternative e poi giudica con la sua testa. Io amico vivo in Emilia e la tesi che tutto il marcio e la corruzione è con il Berlusca non la bevo più da anni. Vai a studiarti le nefandezze finanziarie ed edilizie delle Coop e gli intrecci tra potere politico e aziende cooperative e............
  2. Effetto matematico/oggettivo: dai vecchi governi DC in poi in Italia la magistratura ha sempre spazzato via tutti governi di centro o centro destra: Craxi, Forlani, Andreotti, Berlusconi (fai tu il conto matematico) ma ormai è un teorema natematico: se al governo non ci va uno di sinistra è sicuramente corrotto e giù indagini, avvisi di garanzia, con tutto il corollario di gogna mediatica. Rispondi alla mia domanda e citami un solo governo di centro o di centro destra che negli ultimi 20 anni non sia caduto per indagini di magistrati. L'unico che ha resistito a questa offensiva mediatico giustizialista è stato il Berlusca perchè al contrario dei Forlani e Craxi ha imparato la lezione ed ha deciso di non dimettersi. Molti Italiani sono arci stanchi di vedere i governi di Centro abbattuti sempre dai magistrati.......gli Italiani vogliono essere loro a decidere chi governa e chi no. Molti Italiani sarebbero arci contenti di poter scegliere liberamente e forse voterebbero diversamente se solo ci fosse una alternativa credibile. Ma se l'alternativa è l'Anti.....Antiberlusconi, Antitrader, Antitutto........be' sta sicuro che la maggior parte degli Italiani (che tu ritieni rimbabiti) pur di non vontare gli Anti......continueranno a votare il Berlusca seguendo il vecchio slogan di Montanelli...."turiamoci il naso e votiamo DC".

P.S. Io sono un Nick. e tu sei un Nick, ergo non esistiamo e non abbiamo valenza pubblica.....quindi le risposte le dobbiamo soprattuto a noi stessi. Quindi caro Anti guardati allo specchio e rispondi con Onestà Intelletuale

con affetto

Duca

18 Comments:

Posta un commento

<< Home