finanza e politica

martedì, gennaio 03, 2012

LENR: energia pulita e a basso costo per il futuro del mondo

Il Primo Articolo dell'anno voglio che sia ottimista e per questo lo dedico alla nuova fonte di energia denominata LENR:
l'interesse crescente della Nasa nei confronti delle tecnologia LENR, ossia la fusione fredda è la conferma che qualcosa di eccezionale sta emergendo. Qualche mese fa, nel corso di una riunione condotta prsso il Glenn Research Center di Cleveland, nell'Ohio, alcuni scienziati dell'Agenzia spaziale americana, tra cui Joseph Zawodny, Gustave Fralick, Michael Nelson, Jim Dunn e Dennis Bushnell hanno parlato delle cosiddette LENR (Low Energy Nuclear Reaction), ossia delle reazioni nucleari a bassa energia, che potrebbero davvero essere rivoluzionarie.
Nel corso del meeting, non poteva di certo mancare un riferimento all'operato di Rossi e del suo E-Cat. Dennis Bushnell, chief scientist del NASA Langley Research Center, ha spiegato di voler andare a fondo della questione: “Abbiamo intenzione di scoprire cosa si cela dietro l'idea Rossi e capire che cosa è reale e cosa non lo è”. Bushnell Continua: “Ma gli affari di Rossi sono difficili da spiegare se non con qualche tipo di LENR”.

Se il 2012 sarà l'anno delle nuove energie questo potrebbe portare aneche una nuova ventatata di ottimismo sui mercati.

Su questo Blog continuerò ad informare costantemente gli amici sulle evoluzioni relative alla LENR e sulle novità sul E CAT di Focardi

L'evoluzione del mondo è sempre avvenuta grazie a forti discontinuità tecnologico/scientifiche e questa è di proporzioni gigantesche.

19 Comments:

Posta un commento

<< Home