finanza e politica

venerdì, luglio 15, 2011

Sono stato all'estero 9 giorni e...........

Sono stato all'estero per un po' senza PC e con poche news dai media italici. Ascoltavo solo CNN BBC e le televisioni Francesi e Spagnole. Be' fa un certo effetto sentire in tutti i telegiornali la parola Italia e i racconti delle variazioni del nostro indice MIB (di solito è perfettamente ignorato). In genere le reti generaliste non si occupano mai di borsa e quando lo fanno le letture sono di una banalità e di un pressapochismo mostruoso e poi quando se ne occupano in genere i boui sono già scappati.
Ho notato inizialmente una sorta di piccolo compiacimento, poi qualcuno deve aver detto ai soliti giornalisti/lettori che siamo tutti sulla stessa barca (Italia, Francia Spagna e Germania) e allora pur senza tifare per l'Italia hanno cominciato a preoccuparsi anche loro. In genere però ho trovato i media dell'Europa centrale veramente di basso o bassisimo livello. Le solite news scontate.

Certo che nell'ultimo articolo avevo concluso dicendo che "dovevamo attrezzarci per sopravvivere" ma non pensavo sinceramente che il primo patatrac arrivasse la settimana dopo.

In ogni caso ci aspetta una lunga e durissima estate dove i mercati non ci faranno annoiare.

7 Comments:

Posta un commento

<< Home