finanza e politica

martedì, settembre 21, 2010

Adesso però non mettetici Arpe

Mi appello all'intelligenza di alcuni consiglieri di Unicredit e in primis a Luigi Maramotti (vero industriale serio) per fare una preghiera: mettete come nuovo AD un vero uomo di banca. Cioè uno che faccia fare ad un UC la banca e lo faccia per molti anni e non dia un belletto al bilancio per far salire il titolo e per distribuire un dividendo fittizio (stile Arpe in Capitalia).

Dico questo perchè Unicredit è troppo importante per il paese.

4 Comments:

Posta un commento

<< Home