finanza e politica

martedì, settembre 15, 2009

Ripresa a " L "

La lettura dello ZEW tedesco mi sembra molto chiara, e il commento che fa l'Istituto è preciso. Ora si tratta di leggere bene le parole: tutti parlano di "fine della caduta" di "abbiamo toccato il fondo" ma anche di "ripresa lenta" e di "ripresa nel 2010" insomma la caduta è stata verticale e la ripresa sarà a L. Questo è ormai certo. Cosa faranno le borse..........be' disegneranno una W. Rimane solo (si fa per dire) da definire a quale livello arriverà l'attale risalita e soprattutto quando riprenderà la discesa. Per me bisognerà attendere ancora un po', forse qualche mese.

Da Reuters
Germania, indice Zew settembre sale a 57,7, sotto stime 60,0 MANNHEIM, 15 settembre (Reuters) - L'indice elaborato dall'istituto tedesco Zew, che misura le aspettative di analisti e investitori per l'economia in Germania, in settembre ha visto un rialzo limitato a 57,7 dal 56,1 di agosto. Gli economisti interpellati da Reuters avevano previsto invece un rialzo fino a 60,0. Migliora il sottoindice relativo alle condizioni attuali, passato a -74,0 in settembre da -77,2 di agosto. Gli analisti sia attendevano una lettura a -68,0. L'istituto Zew ha commentato il dato dicendo che le aspettative si sono stabilizzate ulteriormente e che le prospettive per la Germania dipendono per lo più dalla ripresa globale e dalle esportazioni. Le aspettive - continua l'istituto - sono coerenti con la ripresa economica tedesca, ma a un ritmo lento e le prospettive per i prossimi sei mesi sono danneggiate dal termine degli incentivi per la rottamazione delle auto e dall'atteso aumento della disoccupazione.

7 Comments:

Posta un commento

<< Home