finanza e politica

lunedì, settembre 21, 2009

La finanza rossa rinviata giudizio......ma nessuno ne parla!

Unipol, rinvio a giudizio per Consorte e anche per il vice Ivano Sacchetti
Le decisioni del Gup di Milano
MILANO (18 settembre 2009) - Luigi Vannelli, il Gup di Milano, ha rinviato a giudizio l'ex governatore della Banca d'Italia, Antonio Fazio, l'ex presidente di Unipol, Giovanni Consorte e con loro l'ex amministratore delegato della Banca Popolare di Lodi, Giampiero Fiorani.Il procedimento è quello relativo al tentativo di scalata di Unipol a Bnl. Il processo avrà quindi inizio con la prima udienza davanti alla prima sezione penale del Tribunale di Milano nella data del primo febbraio prossimo.Nell'ambito dell'inchiesta, il gup ha rinviato a giudizio anche il vice di Consorte, Ivano Sacchetti, il finanziere Emilio Gnutti, l'ex dg Carlo Cimbri, i banchieri Giovanni Zonin e Giovanni Alberto Berneschi e gli immobiliaristi Stefano Ricucci, Danilo Coppola e Vito Bonsignore.


Vi ricordate le telefonate di Fassino e D'Alema a Consorte (per le quali la Forleo è stata trasferita) e le dichiarazioni di Fassino che sul Corriere della Sera sdoganava gli immobiliaristi e li metteva sullo stesso piano della FIAT. Il 18 settembre sono stati tutti rinviati a giudizio........ma nessuno ne parla; niente titoloni, qualche trafiletto in cronaca.......qui si parla solo di veline e dis candaletti secondari, la scalata della finanza rossa ad una delle più importanti banche italiane è roba di nessuna importanza.
Stampa libera batti un colpo.

10 Comments:

Posta un commento

<< Home