finanza e politica

martedì, novembre 27, 2007

Carpe diem........Qualche volta ci prendo!!

Oggi è stata una giornata campale. Intanto sono andato a letto alle 4 e mi sono alzato alle 8.30. Dovevo assolutamente finire una relazione, così ho lavorato fino a mattina, poi ho guardato l'apertura dei mercati e via a lavorare......telefonate, mail, fatture, contratti e riunioni di lavoro.......ma in mezzo i mercati e a pranzo mi sono ricomprato le call su Fiat e come qualche volta riesco a fare ho inviato il Post sotto. Non un articolo, ma un breve post, mentre, mangiando, tenevo d'occhio il computer.
Perchè l'ho fatto: semplice, da alcuni giorni tenevo sotto controllo i future sul petrolio e quando ho visto che l'oil perdeva oltre il 2% ho deciso in un attimo: il mercato rimbalza ho acquistato option Call ed ho comunicato in tempo reale il mio film.
Adesso sono appena rientrato e vedo sul PC che il petrolio perde il 3% e il DJ sale dell'1,90%. C'è una soddisfazione doppia: vedere le tue option che salgono e la strategia che avevi impostato realizzarsi.
Una riflessione finale: E' molto importante aver individuato una strategia e agire di conseguenza quando alcuni indicatori ti dimostrano che la strategia era appropriata. Tutto questo è ancora più importante quando non si ha tempo e si deve prendere decisioni in fretta. In tal caso è vitale aver studiato prima i mercati e identificare i momenti di svolta e solo allora agire in coerenza. Questo è addirittura esiziale per chi come me fa il trader part-time (molto part-time). Se poi si perde è ancora più importante.......infatti è necessario avere anche una strategia per chiudere le posizioni, soprattutto se si è in perdita e c'è una vocina dentro che ti dice di andare avanti, che tanto hai ragione e si tratta solo di aspettare. Se invece si è già stabilito cosa fare bisogna avere il coraggio di attuarlo molto velocemente ed agire al verificarsi delle ipotesi previste.

Intanto per oggi mi godo il successo......anche se poi stanotte Wally gira al ribasso e tutto sfuma........o per dirla come Orazio "carpe diem, quam minimum credula postero" ("cogli l'attimo, confidando il meno possibile nel domani").!

4 Comments:

Posta un commento

<< Home