finanza e politica

venerdì, luglio 14, 2006

Settimana interessante

Eccomi di ritorno dall'estero. E' sempre bello rientrare nel proprio paese, leggere i giornali (a proposito sull'aereo ho letto un bell'articolo di Magdi Allam sul corriere). E poi la vecchia passione, riaccendere il PC e guardare un po' di grafici, e osservare il book.

Ho lasciato i mercati in crescita e me li ritrovo in fortissimo ribasso, eccetto FIAT. Durante tutta la settimana Fiat sembrava indistruttibile, più i mercati scendevano e più fiat saliva. Oggi appena sceso dall'aereo con il cellulare ho controllato il prezzo.....11,06 (era circa mezzogiorno) Me ne sono andato a prendere l'auto e ho fatto un po' d'autostrada, l'idea era di arrivare a casa, accendere il PC e decidere cosa fare (il mio cw con fiat a 11,06 mi dava oltre il 100% di gain) Dopo meno di un'ora ricontrollo il prezzo e fa 10,84 (sic!). E così nel primo pomeriggio decido di vendere (Gain 22%) bello ma non eccezionale, e per fortuna che ho chiuso perchè in serata sarei tornato in parità. Morale: con i mercati non c'e mai tranquillità, mai certezze. Adesso mi studio un po' i mecati e poi proverò a dire ciò che penso. a dopo.

5 Comments:

Posta un commento

<< Home