finanza e politica

mercoledì, marzo 14, 2012

La Merkel incorona il suo vassallo Monti

Una volta gli imperatori germanici scendevano in Italia a incoronare qaulche vassallo. Era i segno del potere.
Ieri la Merkel ha fatto un giro in Italia ed ha dato un po' di supporto mediatico alla sua creatura Mario Monti. Perchè di questo si tratta. Il governo tecnico non ha fatto nulla se non aumentare un po' le tasse. Per le liberalizzazioni ci vuole ben altro. L'unico fatto concreto è stata la marea di liquidità immessa dalla BCE per favorire le banche e ridare fiato alle loro obbligazioni. Ma la cosa è a termine.
Poi, ovviamente i media hanno parlato di seconda fase, di sviluppo, di futuro.
Parole, parole, parole.......... soltanto parole.
Di fatti "0".

Però siamo in un paese di sudditi, dove si parla solo di calcio, di nuovi telefonini, e quando si parla di politica estera e di Europa lo si fa in maniera stucchevole, con il solito peana dei giornalisti ignoranti o peggio prezzolati che ci vendono per buone le frasi fatte della Merkel e le banalità di Monti.
Intanto il paese va malissimo. Siamo in recessione tecnica, ma la realtà di chi vive l'impresa è anche peggiore dei dati del PIL.
Poi si sveglieranno tutti una mattina e vedranno che il Vassallo Monti è nudo. Speriamo solo che non avvenga troppo tardi.

Riprendiamoci la nostra sovranità.

5 Comments:

Posta un commento

<< Home