finanza e politica

domenica, febbraio 27, 2011

La nato si muove.




Ecco che dietro l'intervento umanitario si intravede la volontà della nato e degli USA di mettere un presidio militare in Libia. La Libia è stategica, con tutto il suo petrolio e per la pericolosità di una sua divisione in tanti piccoli stati, alcuni dei quali con derive estremistiche. La no fly zone non è sufficiente. Un bell'intervento Nato sotto l'egida ONU sarebbe meglio.
E' real politic......bellezza.

9 Comments:

Posta un commento

<< Home