finanza e politica

lunedì, marzo 16, 2009

Landi

Le notizie sono entusiasmanti eppure la settimana scorsa Landi è crollata. A questo punto comincio veramente a pensare che fino a lunedì scorso alcuni fondi abbiano dovuto vendere le azioni in portafoglio a qualsiasi prezzo.

Da Reuters

LANDI RENZO - Bi-Fuel in forte crescita Il fenomeno della crescita della immatricolazioni delle macchine bi-fuel (GPL/metano) trova le prime conferme. Nel primo bimestre 2009 il solo immatricolato, senza tenere conto delle trasformazioni fatte dai concessionari, è cresciuto del 50%. La sorpresa però riguarda il mercato tedesco, dove il fenomeno delle auto a gas non era stato così evidente lo scorso anno come in Italia. L’incentivazione di auto a basso impatto ambientale arriva a 2.500 euro. WS_FATEFLa crescita delle immatricolazioni delle auto bi-fuel è un dato molto positivo per Landi Renzo ;LR.MI>, destinato a crescere nei prossimi mesi per effetto degli ecoincentivi che sono entrati a regime solo da febbraio. La forte richiesta sta addirittura creando qualche problema nelle consegne, nei concessionari si parla già di ordini che saranno evasi in 3/4 mesi. Confermiamo la nostra raccomandazione INTERESSANTE con prezzo obbiettivo a 3.

4 Comments:

Posta un commento

<< Home