finanza e politica

lunedì, agosto 25, 2008

Il gigante d'argilla


La Cina al tappeto. Come la borsa cinese che crolla, anche l'ultimo scontro olimpico vede il supermassimo cinese costruito in laboratorio crollare di fronte al "solito" italiano. Forza amici, ci siamo, c'è il nostro sport, ma ci sono anche le nostre aziende, che sono molto più solide del gigante cinese, con tanti uomini, ma senza libertà e quindi senza inventiva, senza imprenditorialità.

6 Comments:

Posta un commento

<< Home