finanza e politica

lunedì, aprile 14, 2008

C'è sempre chi vive nella luna.

Rosy Bindi «Il successo del Partito democratico è innegabile. Possiamo affermare che è il primo partito d’Italia. Il risultato è straordinario per noi, non ci sono dubbi». Lo afferma Rosy Bindi, commentando le prime proiezioni al Tg3.

Ecco il solito commento da politico professionista. Per lei non è importante vincere le elezioni, ma mantenere la sedia! La cosa è ancora più demenziale se pensiamo che la nostra è tutt'ora ministro del governo in carica. Ma come si fa a dire certe cose se gli italiani l'hanno appena mandata a casa? Io credo che un politico che va al governo debba avere come obiettivo servire gli italiani, accontentando le loro aspettative, e non pensare ad essere riconfermato in parlamento all'opposizione.

Mah!? Certo che la battuta di Cossiga è sempre attuale: Rosy Bindi? Meglio Kim Basinger

4 Comments:

Posta un commento

<< Home