finanza e politica

mercoledì, gennaio 09, 2008

Nel pomeriggio di oggi si deciderà il prossimo trend

Ieri sera il DJ si è fermato un pelo sopra il minimo di Agosto, dopo una caduta repentina avvenuta nella seconda metà della giornata (le Borse europee erano già chiuse). In particolare il DJ ha rotto il piccolo supporto a 12750 a circa un'ora dalla chiusura e poi è sceso, ma solo negli ultimi 15 minuti è crollato con volumi crescenti toccando il minimo in chiusura.
Nonostante la pessima performance di Wally oggi le borse UE non sono crollate e nemmeno il Nikkey, anzi. Inoltre i future USA sono in crescita.
Il mio film: ieri sera le mani forti hanno spinto il DJ sui minimi per sondare se i ribassisti avevano ancora un po' di cartucce..........oggi a mio avviso prepareranno qualche giochetto per riportare su i mercati. Mi aspetto un rimbalzo notevole a partire dal pomeriggio.
Lo scenario alternativo e' altrettanto pericoloso, (forse più pericoloso) e vede una decisa rottura dei minimi di Agosto degli indici USA , con aumento di volumi. In tal caso si esce definitivamente dal range (12.500 - 14.200 del DJ) e si comincia a delineare chiaramente un bel canale ribassista di lungo.
Consigli: cautela, cautela, cautela e qualche option ben posizionata out on the money contrarian per cavalcare il rimbalzo (se c'è) e per il resto stare flat e se comincia il grande ribasso cominciare a shortare con moderazione e poi andare short duramente sul primo pull back.

7 Comments:

Posta un commento

<< Home