finanza e politica

giovedì, settembre 07, 2006

L'effetto "M" continua

Non so se ricordate un mio vecchio Post creato prima della quotazione della Saras sulla "sfiga" di Moratti per il quale avevo parlato di Effetto "M". Ero stato facile profeta, anche perchè la Saras era stata portata sul mercato ai massimi, sfruttando l'effetto petrolio.

SARAS -2,6% Scende ai nuovi minimi Saras ;SRS.MI> perde il 2,6% e scende a 4,135 euro dopo aver toccato un nuovo minimo a 4,12 euro. A pesare sul gruppo di raffinazione petrolifera della famiglia Moratti sono i giudizi espressi, in questi due giorni, da Morgan Stanley ( equalweight con un target ridotto a 5,3 euro dai precedenti 6) e Merrill Lynch (sell a 4 euro). Saras è stata quotata lo scorso 18 maggio a 6 euro per azione, ma in Borsa non ha mai toccato il livello di Ipo. www.websim.it 12:21-07/09

Possono parzialmente consolarsi gli amici interisti: Moratti reinvestirà parte dei guadagni comprando campioni (mercenari) in giro per il mondo.

9 Comments:

Posta un commento

<< Home