finanza e politica

giovedì, maggio 24, 2012

Le chiacchiere possono fermare lo Tsunami?

Dialogo di oggi con un amico che non si occupa di finanza, ma è un saggio:
- Duca: sembra che finalmente a Bruxelles stiano comincinado a capire!
- Amico: si, qualcosa si muove,
- Duca: Monti si è incontrato con Hollande e stanno finalmente mettendo la Merkel alle corde.
- Amico: si è vero, ma sono lenti, lentissimi. davanti a noi c'è un'onda altissima che sta arrivando,  e loro stanno lì a chiacchierare, non fanno nulla, di concreto. Mah!? Secondo te avendo davanti alla costa uno tsunami, con la velocità di reazione di questi abbiamo qualche speranza di salvarci?


Voi che ne dite?

17 Comments:

Posta un commento

<< Home