finanza e politica

giovedì, maggio 27, 2010

Li chiamano rumors......spesso sono bufale create ad arte

Ormai sono molti anni che nel breve termine sono i media con le loro spararate ad orientare i prezzi e non i fondamentali economici.
E' a tutti evidente (logicamente evidente) che i media USA e Inglesi hanno scatenato un'ondata di notizie che mira ad affossare l'Euro per distogliere lo sguardo dalla sterlina e soprattutto dal dollaro. In questo senso vanno lette le notizie sugli investimenti della Cina in Euro e tutti gli articoli sui PIIGS e via dicendo. Ne prendiamo atto. Sappiamo che nel breve porteranno tubolenze sui mercati. Nel lungo sterlina e dollaro Usa soffriranno se non sistemeranno i loro bilanci. Lo dice perfino Bernanke che davanti alla commissione del Senato USA ha parlato di disavanzo INSOSTENIBILE.

Tra l'altro leggo su Reuter che sia Cina che Corea del Sud hanno già smentito di voler ridurre i loro asset in Euro!!!

7 Comments:

Posta un commento

<< Home