finanza e politica

mercoledì, gennaio 06, 2010

Punta tacco: l'abilità del bravo pilota


Punta tacco è il nome con cui si chiama l'operazione che fa il pilota provetto in auto, quando con la punta del piede frena (ad esempio poco prima di una curva) e con il tallone del piede accelera per mantenere su di giri il motore e permettere poi di aprire immediatamente il gas e accelerare con più prontezza. (si fa con grande facilità su alcuni kart che non hanno la frizione e che permettono di fare l'operazione con due piedi......è invece difficilissimo sulle macchine da rally in quanto si deve utilizzare veramente la punta e il tallone).

Ecco...questo è quanto a mio avviso sta cercando di fare la FED in questo momento. Deve far rialzare il Dollaro (pena la perdita di fiducia generale nel sistema USA) ma lo deve fare senza far perdere velocità alle borse.
Un punta tacco difficilissimo da attuare come quello che solo i grandi campioni sanno fare........ma Bernanke ci deve provare.
Quale periodo migliore per iniziare del momento attuale, con i volumi bassi e metà degli operatori in vacanza.
Punta tacco quindi, con il dollaro che frena l'euro e le borse ferme, ma pronte a ripartire con una bella accelerata. Difficile, ma per i campioni è possibile. Attenti a sottovalutare la Fed e tutti gli amici banchieri americani.

7 Comments:

Posta un commento

<< Home