finanza e politica

domenica, dicembre 13, 2009

La svolta di Casini? Il nulla sottovuoto!

Casini, Fini, Rutelli.
Cosa tiene insieme questi tre capetti? L'ambizione personale di essere il capo maximo del paese. In altre parole ciascuno dei tre ha come obiettivo quello di sostituire Berlusconi divenendo il nuovo leader del paese. Tutto ciò che fanno e dicono è infatti strumentale a questo loro obiettivo personale. Probabilmente sotto il cuscino tengono una copia del "Principe" di Machiavelli.
Del paese a loro non importa proprio nulla infatti si guardano bene dall'indicare cosa vogliono fare il giorno che, abbattuto Berlusconi andranno al governo.
Oggi passeggiavo con alcuni amici. Persone semplici, che lavorano e non si occupano di politica. Uno apre il giornale e vede il faccione di Casini e legge i titoli.
Poi esclama:
"bella roba, vogliono abbattere il PDL che sta lavorando e facendo cose concrete per sostituirlo con il solito governo alla Prodi dove tutti si scannano per prendere il potere e non fanno niente"

Ecco cosa pensa la gente della strada.

6 Comments:

Posta un commento

<< Home