finanza e politica

sabato, marzo 15, 2008

Viaggi e problemi tecnici

Questa settimana ho viaggiato moltissimo per l'Italia per lavoro. Prima di partire ho attivato l'abbonamento a Tim per avere la connessione wireless a banda larga e potermi connettere ovunque. Risultato: una sofferenza totale, dopo una prima prova fatta in negozio e dove tutto funzionava, come d'incanto non ha più funzionato nulla, il software installato ha cominciato a confliggere con il software del portatile e nonostante le telefonate al centro assistenza TIM e a un amico ingegnere non sono più riuscito a connettermi. Disastro totale, che si è accompagnato al disastro di Unicerdit travolto dalla sfiducia globale che sta contagiando tutto il sistema bancario.
Le option acquistate sono ormai perse e per fortuna sono scattati gli stop loss automatici sui titoli (fortuna?........be' anche un po di sana cautela) In questo caso l'informatica unita alla prudenza hanno fatto il miracolo di limitare o annullare le perdite.

7 Comments:

Posta un commento

<< Home