finanza e politica

lunedì, gennaio 14, 2008

Le cartucce di Bernanke

La settimana scorsa il presidente FED ha lasciato chiaramente intendere che è disponibile ad abbassare i tassi anche del 0.50% già a gennaio. Dopo un piccolo rimbalzo le borse americane sono scese di brutto, fermandosi sui supporti di Agosto.
Ormai Bernanke ha sparato tutte le sue cartucce.
Ora la domanda è: cosa può sostenere i mercati?
Stamattina poi è uscita la notizia (Anticipazione) che Citygroup si appresta a fare un writeoff di 24 MLD di $. Insomma, piove sul bagnato.
Oggi sarà una giornata molto importante. In oriente per ora niente panico, vediamo come aprono le borse europee e stiamo allerta.

4 Comments:

Posta un commento

<< Home