finanza e politica

giovedì, luglio 30, 2009

C'è anche chi non si fida del rialzo

Personalmente sono d'accordo con il Co-CEO di PIMCO, (uno dei fondi più grandi al mondo) che dice che questo rialzo ha i piedi d'argilla. In realtà tutti gli indicatori dell'economia reale sono pessimi e tutt'alpiù si ferma l'emorragia, ma la ripresa è ben lontana dall'arrivare. Il vero problema però sui mercati finanziari è il timing. I mercati infatti possono tranquillamente crescere ancora per giorni o mesi, infischiandosene dell'economia, poi ovviamente arriverà il ribasso. Quindi la questione principare per un trader è rispondere alla domanda: quando?
Personalmente in questo momento non so dare una risposta, ma sicuramente avverto i cassettisti: scappate o al massimo lavorate con le option e senza rischiare tanto.
Mi fermo qui e vado sul book in attesa dei dati sull'occuoazione USA delle 14.30.

10 Comments:

Posta un commento

<< Home